Scup

Sport e cultura popolare

scup

Nato dall’occupazione degli spazi abbandonati di via Nola 5 nel 2012, il progetto di SCUP viene sgomberato nel maggio del 2015. Un grande corteo cittadino risponde aprendo gli spazi abbandonati di via della Stazione Tuscolana 84, dando continuità al progetto.
Precari, disoccupati, giovani e non rispondono alla crisi e rivendicano l’uso degli spazi abbandonati per attività di welfare, servizi, e lavoro nel campo dello SPORT e della CULTURA.
Un punto d’inizio per ripensare a tutto il territorio e alla sua ricchezza lasciata all’abbandono e dagli interessi di privati e dalla malagestione pubblica. Ogni lunedì sera l’assemblea di gestione è aperta a tutti; inoltre settori specifici sono ben disposti ad accogliere nuovi attivisti e attiviste e nuove proposte del territorio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...